Comune di Cagliari

Databank

I contratti di locazione

Esistono due principali tipologie di contratto di locazione:

- a canone libero – in cui i contraenti decidono liberamente l’ammontare del canone e le altre condizioni della locazione con l’unico obbligo di rispettare la durata minima di 4 anni + 4 di rinnovo obbligatorio;

- a canone concordato – in cui il corrispettivo viene pattuito in base ad alcuni criteri stabiliti in accordi stipulati tra le organizzazioni degli inquilini e quelle dei proprietari.

 

La legge 2/2002 ha stabilito che le linee guida dei contratti tipo per le locazioni agevolate siano stabilite a livello nazionale, ma prevede la realizzazione di accordi in sede locale.

 

Contratti di locazione a canone concordato

Il Comune di Cagliari ha sottoscritto, nel marzo 2004, l’accordo territoriale per il canone concordato. L’accordo definisce un contratto tipo che si caratterizza per la possibilità di agevolazioni fiscali sia per chi affitta l’immobile che per chi lo riceve in locazione, canoni di affitto con tariffe agevolate per chi riceve l’immobile, possibilità per il Comune di determinare aliquote I.C.I. favorevoli per chi affitta l’immobile. I contratti sono:

- contratti di durata 3 anni + 2 di rinnovo obbligatorio

- contratti per studenti universitari di durata da 6 mesi a 3 anni

- contratti transitori con la durata da 1 a 18 mesi

 

Scarica qui le leggi di riferimento, l’accordo e i suoi allegati:

- Legge 431/98 – Legge di riforma delle locazioni

- Legge 2/2002 – Modifiche alla legge 9 dicembre 1998, n. 431

- Testo dell’Accordo territoriale

- Allegato A Contratto di locazione abitativa agevolata

- Allegato E Contratto di locazione abitativa per studenti universitari

- Allegato C Contratto di locazione abitativa di tipo transitorio

- Allegato G Tabella oneri accessori

- Allegato H Elenco requisiti dell’immobile

- Allegato L Elenco arredamento per locazioni studenti

- Tabella dei Canoni - art.9 dell'accordo territoriale

- Zonizzazione - art.8 dell'accordo territoriale

- Tabella dei comuni ad alta tensione abitativa

- Integrazione all'Accordo territoriale del 4 marzo 2004 per la Città di Cagliari